Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 Il 2 gennaio, al Molino Excelsior di Valderice, i Matrioskando hanno tenuto un concerto accessibile a tutti grazie alla sottotitolazione in tempo reale, all'interpretazione LIS e ai palloncini per sentire le vibrazioni. I Matrioskando sono un gruppo di giovani e talentuosi laureati e laureandi al conservatorio di Trapani con la passione per la musica tradizionale irlandese e scozzese. Il gruppo è formato da Sara di Bella (voce, bodhraìn, cajòn, pipe chanter), Leandro Grammatico (chitarra), Francesco Ciulla (banjo), Maria Trombino (viola) e Giovanna Piacentino (violoncello).

 Vedere la faccia felicemente stupita di un bambino sordo mentre avvicina il suo palloncino all'orecchio non ha prezzo. Non possiamo sapere quale sia stata la sensazione che ha provato né l'emozione che in lui hanno suscitato i canti d'Irlanda, ma siamo contenti di essere riusciti a regalargli qualcosa di bello.

 Sappiamo che ci sono state tante piccole cose imperfette e imprecise e ci scusiamo nuovamente per questo, ma grazie ai vostri consigli e alle vostre critiche costruttive la prossima volta riusciremo a fare ancora meglio. Siamo soddisfatti del risultato ottenuto con così poco tempo a disposizione ed entusiasti della partecipazione così affettuosa di sordi e udenti, tanto da voler replicare l'evento anche in altre città, migliorando sempre più lo spettacolo che vogliamo offrirvi.

 Senza ipocrisie, falsità o complimenti dovuti, vorremmo ringraziare ancora una volta (non sarà mai abbastanza!) le persone che hanno reso possibile tutto questo: in primis i Matrioskando, per essersi buttati a capofitto in qualcosa di nuovo ed essersi accontentati di un compenso a dir poco simbolico; gli straordinari interpreti Beatrice e Antonio che per la prima volta nella loro vita si sono trovati davanti a un pubblico così ampio, cimentandosi con l'interpretazione artistica di brani in gaelico, cavandosela egregiamente (eravate proprio belli, ragazzi!); i nostri respeaker Carlo e Francesca che si sono occupati di tutta la parte tecnica e hanno sottotitolato sia le parti parlate in tempo reale che le canzoni in preregistrato; e infine tutti coloro che hanno dato un contributo in termini di denaro o servizi: l'associazione "Trapani welcome", la BCC di Paceco "Sen. P. Grammatico", lo Studio ACTA di Rovereto, lo studio logopedico Lucchese e il B&B "Casolare nelle saline". 

 Il video dell'intero evento, le foto e le interviste saranno presto disponibili su questo sito e sul nostro canale web, http://www.libera.tv/onair-tv.

 È stata davvero un'esperienza emozionante per tutti noi: la musica vibra nell'anima, non nelle orecchie.

Tutto sul Respeaking (clicca sull'immagine)


Dalla rivista on-line "Specializzazione" dell’Istituto IDI-INFORMATICA
e dell’Accademia Giuseppe Aliprandi - Flaviano Rodriguez,
"Numero Monografico sul Respeaking"
a cura di Carlo Eugeni e Luigi Zambelli, maggio 2013.

www.accademia-aliprandi.it

Contattaci